martedì 12 dicembre 2017

E dopo 10 giorni a casa e l'allerta meteo di ieri con scuole chiuse finalmente siamo riusciti a rientrare all'asilo!
La scena è stata questa: la Maestra Caterina (la preferita) sulla porta con le braccia aperte che dice "Matteo bentornato!!!" Matteo che saltella verso di lei poi torna indietro perché deve venire a prendere il certificato e nel frattempo una nuvola di grembiulini rosa e celesti (tanti bimbi) che escono dalla classe e gli corrono incontro per dargli il bentornato!!
E lui che rideva contento...

lunedì 11 dicembre 2017

La goduria di passare l'8 Dicembre in pigiama senza mettere il naso fuori di casa
Fare l'albero io&Pasticcino, ed e' venuto proprio bene!
Lo disferà il Tato(?!?!?!?)
Finire "Arabesque" della Gazzola ed essere già in astinenza
Iniziare un nuovo libro
il Ciclo
La pizza Sabato sera con i miei e suocera per la partita
-2° e qualche fiocco di neve
L'allerta meteo e scuole chiuse oggi
Mio fratello bloccato a Parigi...Forse stanno partendo in questi minuti
Malinconia, nervoso, tristezza e rabbia
Far impazzire il tiramisu' col bimby
Mancano 15 giorni e non ho idea di che regalare a chi e quando andare in cerca...
Ho il cellulare nuovo...ma non sono riuscita a collegarlo alla macchina...

giovedì 7 dicembre 2017

Non è vero non è vero non è vero che sono già passati 20 anni da quando ho la patente e sono già al secondo rinnovo...Com'è possibile!??!!?
Non me ne faccio una ragione!

mercoledì 6 dicembre 2017

Poetica

Anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo per
navigare nel buio
che tanto è facile
abbandonarsi alle onde
che si infrangono su di noi
Dimmi dove sei
vorrei parlarti
di tutte quelle cose che
ho mandato già in fumo
per colpa della solitudine
non l'ho mai detto a nessuno
a nessuno tranne che a te
questa sera sei bellissima
se sai che non è finita abbracciami
E anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo per
navigare nel buio
che tanto è facile
abbandonarsi alle onde
che si infrangono su di noi
Dimmi come stai
perché non parli
ora tienimi con te
la tua mano nel buio
guarisce la mia solitudine
non l'ho mai chiesto a nessuno
a nessuno, tranne che a te
Questa sera sei bellissima
se lo sai che non è finita abbracciami
anche se penserai che non è poetica
questa vita ci ha sorriso e lo sai
non è mai finita abbracciami
Abbracciami
Abbracciami
Troveremo il modo anche quando poi saremo stanchi
Troveremo il modo anche quando poi saremo stanchi
Troveremo il modo anche quando poi saremo stanchi
Troveremo il modo anche quando poi saremo stanchi
Troveremo il modo anche quando poi saremo stanchi
Troveremo il modo anche quando poi saremo stanchi
 
Cesare Cremonini
 
 

martedì 5 dicembre 2017

In teoria era la mia serata in solitaria con Matteo...Invece il Tato non sta bene e sta tornando...Che gli do da cena?!?!!?Per noi c'era minestrina in brodo...E ovviamente anche a Matteo è tornata la febbre....

Dalla pediatra

Matteo sta bene, questi febbroni sono virali, a casa dall'asilo almeno fino a Lunedì prossimo, e se rientra febbre nurofen.

In sala d'attesa c'erano 7 bambini piu' o meno della stessa età di Pasticcino, abbiamo aspettato 40 minuti e Matteo era l'unico bimbo che non ha giocato col cellulare nell'attesa, abbiamo sfogliato giornali, chiacchierato, guardato i vari babbi Natale ma niente cellulare, non gli è venuto in mente nemmeno guardando gli altri.
Lo cerca solo in casi rari, quando la nostalgia (troppissima) per star wars si fa sentire e si guarda qualche video, vanno benissimo anche in inglese...Ma dura giusto 10 minuti...
Probabilmente gli rimetteremo i dvd sotto l'albero impacchettati!




lunedì 4 dicembre 2017

Del we

Cena dell'asilo
We di febbre alta per Pasticcino e notti insonni per me
A prendere Matteo Venerdì pomeriggio e Maestra che mi dice che ti devo dire è sempre così allegro e sorridente!
Merenda dallo zio
E' passato l'idraulico ne per fortuna niente di rotto nel lavandino del terrazzo
Pagata la pulizia delle scale
Impronte delle mani con le tempere e io che non mi controllo quando arrivo in cartoleria
Dei lavoretti per il mercatino che non ho fatto (l'idea è vasetti portacandele stile shabby)
Di letture notturne
La lavastoviglie che per ora è ripartita
Di un cellulare che mi sta abbandonando...Ma probabilmente ho trovato il sostituto!
Della mia scopa a vapora mai arrivata da amazon o meglio consegnata all'indirizzo mai sbagliato e non ancora ritrovata...
Di casa e famiglia